GRETA GERWING LA NEW ENTRY DEL CINEMA

Nel mondo di chi è lontano dal cinema commerciale, si sta facendo spazio, una certa, poco conosciuta in Italia, Greta Gerwing. Greta Celeste Gerwing, nata in California nel 1983 da genitori normali, fin da piccola aveva talento teatrale, tanto che giovanissima ha fondato un gruppo controcorrente chiamato Mumblecore, che sperimentava film indipendenti a bassissimo budget. Il suo film più famoso è solo quello di Woody Allen, From Rome with love, ma il più conosciuto per cinefili incallitti è un certo Frances-Ha, che tra l’altro ha anche scritto e dove per risparmiare i soldi, ha fatto interpretare ai suoi veri genitori, la parte dei suoi genitori del film. Adesso è passata alla regia, con Lady Bird, accanto alla sua attrice preferita Soairse Ronan, di cui adora i grandi occhi. In Usa la chiamano la moderna Catherine Deneuve, tanto che nel 2016, entra ufficialmente a far parte dell’Accademy per poter votare agli Oscar, mentre dal 2011 è fidanzata con un altro regista scrittore indipendente, Noah Baumbach. Lady Bird, che da noi non si quando uscirà, non è un opera biografica, ma di sicuro il personaggio di Saoirse assomiglia tantissimo a lei, non solo perchè è ambientato nella periferia Californiana, lontana dai fasti dei ricchi di Beverly Hills, ma anche perchè narra di una ragazza lontana dagli stereotipi delle bellone biondone stile california. Il film presentato allo scorso Toronto Film Festival è stato uno dei più apprezzati da critica e pubblico e lo porta già verso la lunga strada delle premiazioni del prossimo anno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *