I 10 ANNI DI JUNO PER AIUTARE I GIOVANI IN DIFFICOLTA’

Juno il film del 2007, di Jason Reitman, che ha lanciato la carriera di Ellen Page e quella della sceneggiatrice del film, Diablo Cody, per il suo decimo anniversario, ha deciso di fare una festa di beneficenza, per aiutare le donne in difficoltà. Si chiama Planned Parenthood, ovvero una scelta consapevole nel diventare genitore, ma soprattutto un aiuto a tutte le donne, giovani e meno giovani, sul da farsi, per una gravidanza, molte volte indesiderata. Non è solo per l’aborto, ma anche per insegnare alle giovani l’educazione sessuale e portare questo tabù nelle scuole, attualmente però, con l’arrivo di Trump i fondi, per tali attività sono stati tagliati, ed ecco allora l’idea di Reitman, aiutare chi aiuta. L’evento sarà a Los Angeles l’otto aprile e prevede una festa, con un asta, dei gadget legati al film e saranno proprio le due protagoniste, Ellen Page e Jennifer Garner a dar. Ane il via. All’epoca il film, scandalizzò i ben pensanti, perchè raccontava la gravidanza di una teenager, che in seguito per non abortire, avrebbe dato il figlio alla coppia, Jennifer Garner-Jason Batman, che nel frattempo, pure si separano. L’altro scandalo invece, fu dato sempre per i ben pensanti, sulla sua sceneggiatrice Diablo Cody, che si portò a casa pure un Oscar, ma che era una ex streepgirl, che ha lavorato per anni nei night club di periferia. Diablo racconta, che un giorno mentre lavorava, una delle più giovani colleghe era incinta e proprio in quel momento le venne l’idea per Juno. Il piccolo film con il piccolo budget, che vedeva il figlio del regista Ivan Reitman alla regia, di colpo divenne un cult, soprattutto tra i giovani e proprio per loro, a cui il film è dedicato, oggi si sta tentando di aiutarli nelle grandi decisioni della vita con tutto l’aiuto possibile e con le risorse per ogni scelta, fatta in consapevolezza ed in totale libertà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *