I LIVE ACTION TARGATI DISNEY

Per live action si intende un cartone animato, che diventa un vero film, con attori in carne ed ossa e la Disney ne è la pioniera assoluta. Sono già circa tre anni, che la Disney propone queste pellicole tratte dalle sue storie più famose, ma da oggi per i prossimi anni la lista è molto lunga, se contano circa sedici. Di sicuro, i primi, Maleficent, Cenerentola e Il libro della giungla, sono andati benissimo al botteghino e non solo, hanno ridato lustro a queste storie, non viste solo dai bambini, ma anche dagli stessi adulti. E dunque il florido mercato, impone anche nomi altisonanti sia come attori, sia come registi e tutte le maestranze di circostanza. Il primo della lista uscirà questo marzo con la Belle Emma Watson, appunto nella Bella e la Bestia, che già qualche anno fa, aveva avuto una versione “vera” nel cinema francese con la coppia Lèa Seydoux e Vincent Casell. Si passerà a Il re Leone, con la coppia James Eral Jones il padre e Donald Glover nei panni del figlio Simba per la regia di John Fravreau, già regista del Libro della Giungla. Ci sarà anche un Cruella, che come Maleficent, ci fa vedere la vita della cattiva della Carica dei 101, che tra l’altro, aveva già visto vita nel 1996 a cui seguì anche un brutto sequel e sempre restando a Maleficent arriverà il capitolo numero due; come numero due ci sarà per Il libro della Giungla. Poi ci sarà Pinocchio, Mulan, Peter Pan purtroppo di nuovo, perchè già ne abbiamo visti di brutti brutti Pan, Biancaneve e i sette nani, Dumbo diretto da Tim Burton già regista, di Alice nel paese della meraviglie 1 e 2, ma non ci sarà Will Smith come detto negli scorsi mesi, per La spada della roccia invece è stato chiamato il crew del telefilm il Trono di Spade. Altra costola con Christopher Robin e le avventure di Winnie the pooh, come anche Tinkerbell con Reese Whitespoon, sulla campanellino di Peter Pan. Rose Red invece, sarà la sorella di Biancaneve, che non compare nella storia Disney, ma solo nella storia originale dei fratelli Grimm. Altri due film sui non protagonisti, saranno quella sul principe azzurro di Cenerentola e quella del Genio di Aladino. Insomma un intreccio di storie, che nei prossimi anni ci invaderanno il cinema e che vedrà inoltre, anche il ritorno di Mary Poppins con il volto di Emily Blunt per il natale 2018.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *