IL JOKER DI JACK NICHOLSON IL MIGLIOR CATTIVO DI SEMPRE

Vince il premio come miglior cattivo della storia del cinema il Joker targato 1989 di Jack Nicholson nel film Batman diretto da Tim Burton. Secondo una nuova classifica sale sul podio Jack Nicholson, che di cattivi e psicopatici se ne intende molto. Tutta però la serie dei vari Batman, si sono classificati alti nella classifica, ma poi il testa a testa era proprio tra i due Joker, quello storico e il compianto Heath Ledger, che si è portato a casa un Oscar postumo, proprio per la sua interpretazione del Joker. La figura del Jolly Joker è di sicuro, se si[…]

Continua a leggere …

I SUPEREROI DEGLI ANNI ’80

Se tutti pensano che oggi la saga dei Supereroi in tutte le salse, caratterizzi il nostro cinema, deve ricredersi, perchè già negli anni ottanta, tanti di loro hanno fatto i primi passi nel cinema e proprio grazie a quei film “sperimentali” oggi abbiamo la più vasta famiglia di Supereroi, con storie intrecciate tra loro. Sì è vero, che se parliamo di effetti speciali, siamo agli albori della situazione, ma con quello che c’era, si è fatta la storia del cinema nel bene e nel male. Anche molti degli attuali supereroi, presenti nel palinsesto cinematografico di oggi, erano già nati in[…]

Continua a leggere …

MISS PEREGRINE DI TIM BURTON

Torna al cinema Tim Burton, che dopo il disastroso Alice nel paese delle meraviglie 2, ci riporta al suo genere preferito, la commedia dark per giovani, dal titolo Miss Peregrine La casa dei ragazzi speciali. Come già per Dark Shadows, Burton vede in Eva Green, la perfetta protagonista di questa tata dark, dal misterioso passato. Il film si svolge in un’ isola, dove Eva Green appunto, è la direttrice di un orfanotrofio per ragazzi speciali, ma l’arrivo del giovane Jacob, mandato dal nonno, lo porterà a diventare l’eroe di turno, che dovrà salvare i suoi nuovi amici. Non è però[…]

Continua a leggere …

I DISEGNI DI TIM BURTON

Tutti noi conosciamo Tim Burton come regista, ma ben pochi conoscono la sua storia come fumettista. Tim Burton fin da piccolo, si dilettava in disegni molto gotici e per questo era sempre bersagliato a scuola dai suoi compagni di classe, che lo chiamavano lo strano. Ben presto la sua passione, divenne un lavoro, presso la Disney Company, ma il suo lato dark e cupo lo portò al licenziamento da lì a poco. Ben presto però i suoi disegni e la sua passione per miniature, lo portarono a dei piccoli cortometraggi, che a loro volta lo portarono a diventare il regista[…]

Continua a leggere …