MELISSA MCCARTHY REGINA DEL BOX OFFICE

Forse il suo nome, qui in Italia non dice molto e forse è molto più conosciuta per essere stata Sookie nella serie tv Gilmore Girls, che tra poco tornerà in tv con una nuova serie su Netflix, ma Melissa McCarthy è la regina del box office americano. Nata nel 1970, con una cugina ingombrante come Jenny McCarthy, star di Mtv alla fine degli anni novanta, lasciati i panni dell’amica della protagonista è diventata protagonista ufficiale di una serie tutta sua intitolata, Mike e Molly e parallelamente ha cominciato la sua carriera cinematografica. Ben pochi ci avrebbero scommesso, ma in pochi anni ha dato vita alle commedie che hanno incassato negli States un sacco di soldi, ma forse da noi è più famosa per il reboot dei Ghostbusters, nata tra una marea di polemiche, ma che comunque è sopravvissuto. Spy, The boss, the heat senza contare Una notte da leoni 3, sono titoli che dai non sono neanche tutti usciti al cinema, ma che poi nel circuito tv, hanno avuto un grosso riscontro di pubblico e di estimatori. Il suo successo si deve a tre elementi, uno commedie originali, due lei costa pochissimo messa a confronto con le celebrità di Hollywood, perciò all’anno può fare anche più di un film e tre sono commedie che costano pochissimo e perciò incassano quasi tutto quello che conquistano al box office. Esempio, Spy costato 65milioni di dollari, ne ha incassati 110milioni, a paragone di film famosi con star e campagne promozionali da capogiro, come Alice 2 di Tim Burton costato 170milioni ma incassati appena 77milioni,  si può capirne il suo successo. Altro elemento da non sottovalutare è il suo aspetto, lontanissimo dai canoni del cinema contemporaneo, ma molto vicino alle spettatrici e anche questo divenuto arma a suo favore per farsi ben volere dal pubblico. Madre e moglie molto lontana dal gossip, si è vista omaggiare dalla rivista di moda Elle, che l’ha voluta sulla sua copertina, ma ha fatto indignare tutti, facendola posare con un cappottone-coperta per oscurare le sue morbide curve, lei da signora che è, ha risposto a tutti con un semplice la copertina mi è piaciuta, anche perchè per lei si stava già indignando la comunità web. Insomma una donna da scoprire, che nei prossimi anni la vedrà protagonista di un’altra serie tv dal titolo Conan e due film attualmente in lavorazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *