TILDA SWINTON E OKJA

Si sa che Tilda è l’attrice più camaleontica di sempre, nessuno come lei riesce a trasformarsi completamente e così radicalmente, tanto che nel nuovo Suspiria, diretta dal suo regista preferito, Luca Guadagnino, diventerà anche un uomo. Oggi invece in Okja, per l’ennesima volta, cambia volto, per il visionario film di Bong Joo-ho, regista coreano, che ci porta alla scoperta della creatura Okja, che una multinazionale, capitanata, dalla Swinton, vuole a tutti i costi catturare. Il film è una coproduzione tra Corea e Usa, ma soprattutto non uscirà mai al cinema, perchè acquistato da Netflix, che ormai detiene, una grandissima collezione[…]

Continua a leggere …

SUSPIRIA E IL SUO REMAKE

Suspiria il famoso horror di Dario Argento del 1977, torna al cinema in un remake, con un cast particolare, Dakota Johsson, quella delle sfumature e soprattutto la mitica Tilda Swinton, diretta dal suo regista feticcio Luca Guadagnino e Chloë Grace Moretz. Il film filmato tra Varese e Berlino vede anche nel cast Jessica Harper, la protagonista del film originale e proprio in questi giorni, per il suo quarantesimo anniversario torna al cinema l’originale, per pochi giorni, tutto restaurato. Il titolo si ispira a Suspiria De Profundis opera dello scrittore inglese De Quincey e raccontava, come anche nello stesso remake, la storia[…]

Continua a leggere …

E-MAIL INCRIMINATE ANCHE PER TILDA SWINTON

Le e-mail rubate fanno spesso molta notizia, come quelle della Sony, in cui si ammazzavano tra loro star e produttori e quelle ancora più famose di Hillary Clinton, che le sono costate la campagna presidenziale. Oggi invece, non parliamo di e-mail rubate, ma di Tilda Swinton, che risponde senza peli sulla lingua a chi la colpevolizza di parlare di libertà, ma poi fare l’opposto. Tutto nasce a causa del film Doctor Strange, uscito da poco e diventato una perla al box office, ovviamente il grande successo porta sempre qualche contrasto, ma questa volta, forse, hanno ragione gli altri. Allora Doctor[…]

Continua a leggere …

TILDA SWINTON LA CAMALEONTICA

Nel giorno del suo compleanno parliamo di Tilda Swinton, una che di recitazione ne sa proprio tanto. Artista a tutto tondo, amante dell’arte e delle performance artistiche, come qualche anno fa in cui è stata chiusa in una stanza al MoMa di New York per una live performance. Oggi è al cinema con Doctor Strange, ma la sua bravura, non è riuscita a tenerla alla larga dalle polemiche perchè secondo alcuni, il film è stato “lavato in bianco” non solo per Tilda, che sarebbe una tibetana, ma anche per gli altri del casting, che non rispecchiano etnia dei personaggi. Tilda[…]

Continua a leggere …