L’AMORE SAFFICO DI RACHEL MCADAMS E RACHEL WEISZ

Si intitola Disobedience, il nuovo film di Rachel McAdams e Rachel Weisz, con protagonista una torbida storia d’amore tra le due donne. Questo sarebbe il secondo film, con le due attrici, ma in realtà in To the wonder del 2012, la parte della Weisz, fu tagliata. La storia è scritta dallo stesso regista della pellicola, Sebastian Lelio e Rebecca Lenkiewicz già sceneggiatrice di Ida del 2013 e tratto dal libro di Naomi Alderan. Il film inglese racconta la storia di una donna che torna a casa, nel piccolo paese in cui è cresciuta, per un funerale e rivede i vecchi amici, tra cui uno dei più cari, sta per diventare rabbino. In una comunità molto religiosa e molto chiusa in se stessa, la protagonista si innamora della moglie dell’amico. Non è una sorta di Carol con Cate Blanchett, ma è una storia d’amore, che si vede osteggiata anche dalla mentalità religiosa di una comunità, da cui tutte e due tendono di evadere. Non è neanche un film sulle lesbiche, ma è su due donne legate da rigide regole di società, che nella loro trasgressione trovano uno svago alla loro semplice vita. Le due protagoniste, si trovano legate a doppio filo, da un segreto, che non possono svelare a nessuno perchè farebbe troppo male alle persone care. Un amore passionale e carnale che dovrà sfidare la morale e soprattutto quei limiti mentali, che fino allora hanno avuto, legate alla logica, donna, uomo, matrimonio, famiglia, figli. Una storia di passione al femmnile, che di sicuro farà molto parlare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *