CHARLIZE THERON MADRE DEPRESSA

Ha preso pure quindici chili per fare il ruolo della madre depressa, nel nuovo film Tully e già da questo si capisce che Charlize Theron è una vera attrice con la A maiuscola. Il film vede il ritorno di Charlize con il duo Jason Reitman alla regia e Diablo Cody alla sceneggiatura, che insieme avevano già dato vita a Young Adult. Il film, che poi uscirà in primavera, vede una madre che si confronta con una baby sitter e vede soprattutto un madre, non addatta al ruolo di genitore. La pellicola sarà anche vietata negli Stati Uniti per il linguaggio scurrile e come già per Young Adult, sarà la storia di una donna a pezzi, non addatta al ruolo di adulta e perciò non adatta alle regole delle donne della periferia. Charlize, madre di due figli addottivi, ha confessato, che la perdita di peso seguita a fine riprese, l’ha portata in uno stato di depressione, perchè si sa, metterli sù e facile, buttargli giù è difficile. Ma aveva già provato l’esperienza per Monster, che poi le ha fruttato l’Oscar, ma sta volta, forse anche per l’età è stata molto più dura. Di sicuro la sua bellezza non ne ha risentito, ma una perfezionista come lei, avrebbe avuto diversi problemi con i seguenti ingaggi. La dark commedy poi, la vedrà anche protagonista di un altro film, dal titolo Gringo, dove interpreta una boss del mercato della droga.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *