FRANCES DEE L’ATTRICE DAL PIU’ LUNGO MATRIMONIO

Quando si parla di attrici o attori, subito tra le loro biografie escono una lunga lista, di mogli, amichette, ex-fidanzate e quant’altro, dai matrimoni lampo, a quelli tormentati, dai sette mariti di Liz Taylor, ai divorzi milionari come quello di Mel Gibson o divorzi minuto per minuto in tutte le riviste, come nel caso Pitt-Jolie, in tutti questi casi, a volte sotto, ci sono più interessi che amore. Ma le eccezzioni ci sono sempre e una di queste si chiama Frances Dee, ai più sconosciuta, ma è stata, nella versione del 1933 di Piccole donne, Joe. Frances entra nel guiness, di uno dei più longevi matrimoni di Hollywood con ben cinquantasette anni, trascorsi quasi d’amore e d’accordo, con il collega attore Joel McCrea. I due si conoberro nel 1933, nel film The silver cord, sposati in seguito, nello stesso anno e con nascita di ben tre figli, solo la morte di lui avvenuta nel 1990, mise fine alla loro storia. Nel 1953 il suo ritiro dalle scene, soprattutto per dedicarsi alla famiglia, ma più che altro, meditato, dopo un collasso sul set di un suo film, che le fece capire, cosa veramente era importante per lei nella vita. Nell’epitaffio della sua morte, la famiglia, scrisse “soppravissuta ai suoi tre figli, sei nipoti e due pronipoti”, morte avvenuta a novantaquattro anni, causa attacco di cuore. Non tutto però diciamolo, fu rosa e fiori, perchè nel 1935, dopo pochi anni di matrimonio, ci fu una crisi, risoltasi poco dopo, ma ci fu anche una separazione finale, ormai da adulti, restando però sempre uniti in matrimonio. Oggi invece tra i matrimoni più longevi del cinema, ci sono: incredibilmente la coppia Kirk-Douglas e Anne Buydens, matrimonio nel 1954 e ambedue vivi con lui arrivato a quota cento anni, Jeff Bridges e Susan Getson nel 1977, Meryl Streep e Don Gummer con matrimonio nel 1978. Si includono poi i longevi matrimoni di Tom Hanks, Dustin Hoffman e Kevin Bacon. Insomma sono talmente pochi, che si possono citare tutti, senza problemi. Per Hollywood il matrimonio è un vero affare, tanto che a volte, ne vengono anche creati di falsi, un pò per pubblicità, un pò per non far sapere i propri orientamenti sessuali, ma soprattutto sono delle vere pietre miliari per avvocati squali, che tra contratto prematrimoniale e liquidazione al divorzio, sono tra i più ricchi avvocati d’America.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *