IL NUOVO BIZZARRO FILM DI ANNE HATHAWAY

Questo film non lo avevamo ancora mai visto, la storia è una delle più originali, dell’anno, forse anche troppo e vede Anne Hathaway nei panni di un alcolista, ma non di un alcolista qualunque. Il film diretto da Nacho Vogalondo, regista spagnolo, che nel 2007 ha vinto un premio Goya, come giovane promessa registica e che adesso sbarca nell’esordio ad Hollywood, anche se aveva già lavorato per la Marvel Comics, per una serie di fumetti e proprio per questo suo particolare rapporto con i fumetti è stato chiamato a dirigere questo film intitolato Colossal. Con Anne ci sarà Jason Sudeikis, per poter mettere insieme la giusta dove di commedia e di serietà, con il quale il film comincerà. La protagonista si chiama Gloria, che beve un pò troppo ed un giorno in tv vede un mostro che sta attaccando Seul. La creatura distruttiva si chiama Kaiju ed è un mostro simile a Godzilla, forse troppo, tanto che la produzione è stata denunciata e dopo una veloce causa c’è stato un accordo, che ha dato la possibilità al film, di lasciare la sua creatura, come creata dagli autori. La creatura ovviamente si rifà e quei vecchi film Giapponesi, tanto che questa pellicola, ne omaggia tutte le serie esistenti. La vera novità e la parte più bizzarra, sta nel capire cosa ci sia tra la Hathaway e la creatura, perchè sembrando andare in simbiosi e la vera ideona della storia e proprio questa, arrivare fino alla fine per capire che cosa scateni la creatura e perchè è così legata a Gloria. Una commedia molto eccentrica adatta a tutti e che riporta, dopo molti film drammatici, la Hathaway alla commedia e che mette al centro della storia una donna qualunque che dovrà vedersela con una strana creatura, fin oggi dominio dell’impero maschile, derivato da tutti i cartoni animati degli anni settanta-ottanta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *