JACK NICHOLSON TORNA DALLA PENSIONE

Jack Nicholson uno dei più grandi attori del cinema, aveva deciso qualche anno fa, di chiudere la sua grandissima carriera da attore, forse perchè aveva capito che stava facendo la fine del suo pari, Robert De Niro, ormai relegato a stupidi film. Un pò perchè anche invecchiato, un pò perchè le nuove generazioni hanno più possibilità di lui, un pò perchè chiede un sacco di soldi per fare un film, fatto sta che di sua spontanea volontà, non si è ritirato, ma proprio non si è fatto più vedere. Non lo ha dichiarato come il suo collega Sean Connery, chiudo qui la mia carriera, ma semplicemente pian piano è sparito da tutto e tutti, anche dal gossip di cui per anni ha fatto ben parte. L’ultimo film risale al 2010, in Come lo sai, una commediola che poteva anche non fare, invece la sua grande ultima apparizione, come Jack il re di Hollywood, l’ha fatta nel 2006 in The departed. Adesso però stanco di stare a casa, torna al cinema nel remake del film tedesco Vi presento Tony Erdmann del 2016, dove un padre burlone, ormai solo e vecchio, una sera incontra la figlia che non vede da anni e scopre che non se la passa tanto bene, decidendo così, di diventare il suo life coach per aiutarla. La figlia in questa versione americana sarà interpretata da Kristen Wiig, una che di commedia se ne intende proprio, una di quelle che chi dice che le donne non fanno ridere, non l’ha mai vista in azione. Forse il suo ritorno non sarà con un bel film alla Nicholson, come tanti speravano, ma è già un passo per il suo ritorno al mestiere vero dell’attore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *