VIOLA DAVIS DEI PRIMATI

Viola Davis è diventata in una sola notte l’attrice dei record, grazie alla sua prima statuetta dell’Oscar, vinta la scorsa notte per il film Fences, diretta dall’amico Denzel Washington. Nell’anno del black power e del ritorno alla cerimonia dell’Oscar, degli attori afroamericani, dopo le gradi polemiche dell’anno scorso è toccato proprio a lei, a salire su quel palco, che l’aveva già vista in nomination anni prima, per il suo film più famoso The help. Da adesso entra a far parte della storia, uno perchè per Fences, aveva già vinto un Tony Awards, il più prestigioso premio del teatro, qualche anno[…]

Continua a leggere …

LE 4 REGISTE DELL’OSCAR

Sono solo quattro le registe che nella storia del cinema, hanno avuto la nomination all’Oscar e solo una di loro ha vinto. La prima è italiana e nel 1977, si è portata a casa la nomination per il film, Pasqualino Settebelezze, sì ed è la nostra Lina Wertmuller, ancora più incredibile, che ad oggi però, non abbia mai ricevuto il premio alla carriera. La seconda è stata Jane Campion con il suo Lezioni di piano del 1994, poi nel 2004 è stato il turno di Sofia Coppola con Lost in translation e finalmente nel 2010 è arrivato anche il sospirato Oscar[…]

Continua a leggere …

STORIA DEL PREMIO OSCAR

“Assomiglia a mio zio Oscar!” questa è stata la frase di colei che per prima ha visto la statuetta e dunque da quel giorno è stato ribattezzato Oscar. In realtà il suo nome è Accademy Awards, perchè è dato dai membri onorari, per meriti artistici o ex vincitori, che decidono a chi merita la statuetta, le nominations invece, sono fatte dai principali membri dell’accademia, che selezionano i film, mandati dalle case di produzione per la loro promozione alla vittoria. Academy of Motion Picture Arts and Sciences (AMPAS) nasce nel 1929 e a quell’epoca, a differenza di oggi, i vincitori si sapevano[…]

Continua a leggere …

SALVIAMO IL DUO SCORSESE DE NIRO

Per l’ennesima volta, Martin Scorsese è stato schiaffeggiato da Hollywood, non solo Silence a questi Oscar è stato snobbato, ma adesso uno dei film più attesi, cioè The Irishman è stato abbandonato dalla Paramount per un accordo con Netflix e perciò con la visone direttamente in tv e pure a pagamento. The Irishman, vede un super cast di attori che sanno recitare, Robert De Niro, Al Pacino, Joe Pesci, film sull’avvento della comunità Irlandese nella New York, campeggiata dalla mafia. Insomma un grande evento, che si preannunciava, come una delle pellicole più attese per la fine dell’anno, invece niente è[…]

Continua a leggere …

I BLOPPERS

Cosa sono i Bloppers? Sono semplicemente gli errori all’interno dei film, ovvero quello che sfugge al regista e al montatore nella fase di montaggio. Di solito sono oggetti in diverse posizioni, microfoni che spuntano da qualche parte, non fanno parte di questa categoria però gli errori di battute o di altro genere, che vengono tagliate o scartate prima del montaggio. Perchè accadono? Semplicemente perchè una vista può capitare a tutti, ma soprattutto perchè una scena viene girata diverse volte e da diverse angolazioni per poi esserne montata, solo la parte migliore e perciò può capitare che una scena in realtà,[…]

Continua a leggere …

I LIVE ACTION TARGATI DISNEY

Per live action si intende un cartone animato, che diventa un vero film, con attori in carne ed ossa e la Disney ne è la pioniera assoluta. Sono già circa tre anni, che la Disney propone queste pellicole tratte dalle sue storie più famose, ma da oggi per i prossimi anni la lista è molto lunga, se contano circa sedici. Di sicuro, i primi, Maleficent, Cenerentola e Il libro della giungla, sono andati benissimo al botteghino e non solo, hanno ridato lustro a queste storie, non viste solo dai bambini, ma anche dagli stessi adulti. E dunque il florido mercato,[…]

Continua a leggere …

EVA GREEN GEMMA ARTERTON E IL LORO AMORE

Si cominceranno tra poco le riprese del film Vita e Virginia, sull’amore lesbico della scrittrice inglese Virginia Wolf che sarà interpretata da Eva Green, mentre Vita Sackville West sarà interpretata da Gemma Arterton, un amore ed un’amicizia durati fino alla morte della scrittrice. Per Vita non era la prima volta, poetessa e amante dei giardini, sposata e madre di famiglia, prima di Virginia aveva già avuto nella sua vita una donna ed amava anche travestirsi da uomo ed andare in giro per la città. Virginia invece, era quella più famosa e quella che rischiava molto di più se questa storia[…]

Continua a leggere …