DIETRO LE QUINTE DI SHINING

Vivian Kubrick a soli venti anni, quasi per gioco, cominciò a girare alcune immagini, sul set di uno dei film del padre il regista Stanley Kubrick. Il set era quello di Shining del 1980 e lei molto giovane, tra l’altro aveva anche una piccola comparsata in tale pellicola, decise, incentivata anche dal padre, di girare una sorta di dietro le quinte del film, il successo fu tale che poi la BBC, volle trasformarlo in un vero documentario. Ben presto questo piccolo documentario è diventato per gli appassionati, e grazie all’ottimo risultato, in seguito il padre, la volle ancora accanto a se come compositrice degli altri film, Full methal jacket ed Eyes wide shut. Questa è una mezz’ora di puro cinema, di pura storia del cinema ed una testimonianza unica del lavoro di Kubrick, sempre molto riservato come artista, con pochissime interviste in tutta una carriera, perciò vederlo in questi attimi intimi alla regia è una vera pietra miliare per gli estimatori del vero cinema.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *