KATHLEEN KENNEDY IL POTERE DEL CINEMA

Potremmo dire che è la produttrice da cinque miliardi di dollari, ma sarebbe riduttivo, lei Kathleen Kennedy, è la donna del cinema più potente, che ha dato vita a classici di una generazione, come E.T l’extraterreste, Il colore viola, Schindler’s list, Jurassic Park e la serie Ritorno al futuro. Nel 1981 ha fondato la Amblin Entertainment con Steven Spielberg e Frank Marshall, attuale marito, mentre dal 2012 è il presidente della LucasFilm, quella di George Lucas, per capirci, dunque detiene l’intera saga Star Wars nelle sue mani. Potremmo anche finire qui la sua storia, ma continuiamo, con tutti gli Oscar a cui ha partecipato, con i tre grandi titoli, Il colore Viola, Schindler’s list e Lincoln e  gli anni passati nella varie classifice dei più potenti e più ricchi di Forbes. La sua fortuna è nata per caso, dopo che fu assunta come assistente del produttore esecutivo di 1941 diretto dal giovane Spielberg, che poi la volle a tutti i costi, prima come segretaria, poi come assistente e poi come produttrice dei suoi film. Negli anni ottanta, il grande trionfo del regista, la portarono in cima alla liste delle donne più potenti e ben presto trovò, anche marito in Frank Marshall, l’altro socio della Amblin, che in seguito fondarono in Kennedy/Marshall Company, dopo l’apertura della Dreamworks con la quale lavoravano anche attualmente e che la vede anche come distributrice per l’America di tutti i film della Ghiblin School.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *