LA REGINA DEL PORNO

Quando si parla di film porno ovviamente si pensa ad un mondo maschilista e sporco. Sì è proprio così, ma da qualche tempo la cinematografia pornografica, specialmente quella di internet si sta aprendo al mondo femminile proprio perchè il 20% di chi ne adesso ne usifruisce è donna e dunque ecco che Erika Lust, dalla Svezia e femminista dichiarata, diventa in poco tempo la regista dei porno al femminile. Classe 1977, dopo la laurea in scienze politiche, decide di attivarsi per l’educazione sessuale delle donne e del concetto di attività e non passività della donna in tali pellicole, per farlo si trasferisce a Barcellona e in poco tempo, grazie al successo dei suoi film esclusivamente per il web, apre la sua casa di produzione la Lust Film e diventa la pioniera delle donne nell’industria del porno. Scrittrice anche di libri ha vinto molti premi grazie alla sua visione delle donne vere e di storie visivamente adattabili anche a persone non fans del cinema porno, infatti i dettagli sui colori, la fotografia i costumi e le riprese mai con primi piani ad organi troppo in vista, l’hanno portata ad un indice di gradimento molto elevato ed un grande flusso nel suo sito internet ufficiale http://erikalust.com/it/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *